Cell: +39.3296941980 - E-mail: info@cristofarocapuano.it
HomeI miei postI dati sono negativi ed i mercati salgono del 30%. Perchè?

I dati sono negativi ed i mercati salgono del 30%. Perchè?

LE STIME PARLANO DI UN CALO CONSISTENTE DEGLI UTILI MA A FAR PAURA SONO I FALLIMENTI

Nei prossimi trimestri sono previsti utili in calo seguendo, del resto, un trend già in essere nell’economia di contrazione dei profitti nell’intero 2019.   

A far paura però sono i probabili fallimenti, soprattutto nel settore petrolifero vista l’enorme speculazione in atto, che potrebbero trainare con se molte banche americane fortemente esposte in quel settore.

Ma allora perché il mercato sale?

I fattori sono tre:

Un fattore tecnico di ricoperture e riposizionamenti per molti istituzionali e privati i quali  dopo un drawdown così profondo e veloce hanno individuato un supporto di lungo periodo su cui comprare.

Un fattore politico/monetario, le mosse delle banche centrali e dei governi nazionali con l’inondazione di liquidità e piani fiscali senza precedenti lasciano intravedere  una ripresa a ”V”.

Un fattore emotivo, dopo la fase di panico iniziale ci stiamo abituando anche a convivere con il virus e chi è scappato dal mercato pian piano sta rientrando sbagliando due volte quando è uscito e quando rientra.

 NON ABBIAMO LA SFERA DI CRISTALLO, NON POSSIAMO CONTROLLARE I MERCATI MA POSSIAMO CONTROLLARE I NOSTRI COMPORTAMENTI ATTRAVERSO AZIONI CHE GUARDANO LONTANO

#cristofarcapuano #financialcoach

No comments

leave a comment