Cell: +39.3296941980 - E-mail: info@cristofarocapuano.it
HomeRisparmio & InvestimentiGLOCAL: investire globale, vendere locale, il nuovo motto delle multinazionali nell’era dell’informazione

GLOCAL: investire globale, vendere locale, il nuovo motto delle multinazionali nell’era dell’informazione

Abbiamo iniziato questa settimana parlando delle grandi trasformazioni che stanno cambiando la nostra vita sociale ed economica.

Bene, uno dei punti più interessanti (e da me affrontato più volte anche sui social) è il passaggio dall’era industriale (dove al centro c’era il processo produttivo con la continua ricerca di una riduzione dei costi, la creazione di un prodotto di punta, un’azione di marketing push -Pubblicità spinta- ed infine l’attesa di una risposta positiva del Mercato) all’era dell’informazione (al centro c’è la conoscenza del potenziale cliente, si producono differenti prodotti per differenti target di clientela, la comunicazione – Pubblicità- non è più di massa ma mirata, quasi chirurgica)

Questo passaggio rappresenta una vera e propria rivoluzione sia per noi clienti sia per le aziende che hanno dovuto rivedere completamente il loro approccio al mercato (vedi grafico).

Molti credono che trasformazioni simili siano ad esclusivo appannaggio di aziende hi-tech, quali Facebook, Google, Amazon etc… in quanto sono nate proprio con l’intento di gestire e rivendere le informazioni cedute (a titolo gratuito!!!) dagli utenti attraverso i social e/o i motori di ricerca.

Niente di più falso, anche aziende tradizionali come Nestle, Mars, Coca Cola, … devono fare o conti con l’era dell’informazione se non vogliono essere spazzate via.

Devono avere dimensioni Globali ma rispondere ad esigenze Locali (GLocal) attraverso un utilizzo scientifico dei dati dei loro clienti… e potenziali tali.

Questa ricerca estrema della personalizzazione del prodotto ha spinto le aziende ad utilizzare una moltitudine di marchi a cui far corrispondere le differenti politiche commerciali.

L’investitore consapevole di ciò, dovrebbe impiegare le proprie risorse in aziende che fanno dell’informazione una risorsa centrale. La ricchezza nella nuova era è tutta lì.

No comments

leave a comment