Cell: +39.3296941980 - E-mail: info@cristofarocapuano.it
HomeIn evidenzaDiversifica Sempre i tuoi Investimenti in Modo Efficiente con Strumenti Semplici e Ben Conosciuti

Diversifica Sempre i tuoi Investimenti in Modo Efficiente con Strumenti Semplici e Ben Conosciuti

Chi sono

Diversifica, ma con strumenti semplici e comprensibili, investi solo in ciò che comprendi.

Uno dei mantra più diffusi in finanza è il concetto della diversificazione. Tutti parlano dell’importanza di una buona diversificazione per ridurre i rischi assunti da un investitore. Troppo spesso, però, il principio della diversificazione viene confuso con il concetto di varietà. Molti credono che per avere una buona diversificazione basta inserire tanti prodotti tutti diversi tra loro ed il gioco è fatto.

Niente di più sbagliato. La diversificazione, per produrre i suoi frutti, deve essere efficiente. L’efficienza di un portafoglio diversificato viene misurato da un indice molto semplice da comprendere che è l’indice di correlazione. Questo indicatore esprime un valore da -1 a +1 e ti dice quanto simile sia il comportamento finanziario di due strumenti di investimento. In parole povere se l’indicatore tende verso il + 1 i due strumenti sono molto simili e diventa inutile tenerli entrambi in portafoglio in quanto non c’è diversificazione, al contrario quando l’indicatore tende verso il – 1 i due strumenti sono molto differenti nei loro comportamenti e diventa utile tenerli in portafoglio.

Fig. 6 – Diversificazione efficiente


Fonte: elaborazione interna, Cristofaro Capuano

La figura 6 mostra l’impatto della correlazione sul rischio di due differenti portafogli. Come puoi vedere nel primo caso abbiamo due asset con simile andamento e questo non giova all’investitore in quanto il portafoglio complessivo tenderà ad oscillare in modo analogo ai due asset senza alcun beneficio in termini di riduzione di rischio. Nel secondo caso, invece, i due strumenti presentano una correlazione negativa, con andamenti opposti, che ti darà la possibilità di ridurre le oscillazione del portafoglio nel suo complesso e di conseguenza una importante riduzione del rischio assunto.

E’ chiaro ora che quando intendiamo diversificare il nostro portafoglio non è sufficiente selezionare prodotti “semplicemente“ diversi tra loro ma è necessario individuare quei prodotti negativamente correlati in modo da ridurre l’oscillazione complessiva di portafoglio e di conseguenza ridurre i rischi di perdita.

D’altro canto diversificare in modo efficiente non significa solo affidarsi ad un indice di correlazione; una sana diversificazione passa attraverso un’attenta conoscenza della natura dei prodotti.

Investi solo in ciò che conosci bene e di cui ne comprendi appieno le caratteristiche. Evita strumenti complessi e poco chiari.

Evita le mode del momento, non essere attratto dai facili guadagni, se vuoi diventare un investitore di successo non correre dietro al prodotto del momento, nella maggior parte dei casi si tratta di fuffa, bolle speculative che ti faranno perdere solo tempo e denaro. Le cellule fondamentali di ogni portafoglio di investimento sono le azioni e le obbligazioni, la maggior parte degli strumenti finanziari sono una derivazione di queste due cellule, impara bene le loro differenti caratteristiche, quali sono i rischi ed i rendimenti che offrono e diversifica il tuo portafoglio per il 90/95% su di esse.

In finanza, come nella vita, vince l’essere essenziali, semplici.

Per un Investitore adottare un processo di investimento ben articolato e con regole chiare  vale molto più che studiare un saggio di economia.

Scarica Gratis Il MiniBook Esci dal Gregge
https://lnkd.in/dvGq94s

#EsciDalGregge #cristofarocapuano #financialcoach

 

No comments

leave a comment