Cell: +39.3296941980 - E-mail: info@cristofarocapuano.it
HomeBenessere & PatrimoniConoscere se stessi, essere giusti, dare un senso alle tue azioni, questa la strade per il benessere (finanziario)

Conoscere se stessi, essere giusti, dare un senso alle tue azioni, questa la strade per il benessere (finanziario)

Nell’era moderna siamo travolti dal tutto e subito, ricerchiamo la soddisfazione del piacere e del benessere esclusivamente  in modo egoistico ed istantaneo, pensando che si possa essere felici nel consumare tutto nel presente senza alcuna rinuncia nell’immediato col l fine  di conseguire un obiettivo futuro più importante e duraturo.

Chi invece si dedica alla ricerca di un significato più profondo in ciò che fa oggi  ed in ciò che  intende fare in futuro della sua vita, aumentare costantemente  il suo stato di  benessere, la sua soddisfazione nel godere degli obiettivi raggiunti.

Ciascuno di noi ha dentro di sé una spinta ad autorealizzarsi secondo quelle che sono le proprie inclinazione, le proprie aspirazioni ed i propri talenti. Troppo spesso però questi obiettivi per essere raggiunti richiedono dedizione e fatica e tendiamo ad abbandonarli per lasciarci travolgere dal tutto e subito, meglio non sacrificarsi oggi con rinunce (leggi risparmio) e lunghe attese (leggi investimenti), meglio consumare tutto ora godere nell’immediato.

Questa è la differenza tra chi dedica attenzione al risparmio e alla pianificazione finanziaria nel conseguire i suoi obiettivi futuri e chi no.

Come potremmo migliorare i nostri comportamenti?

  1. per prima cosa dobbiamo  conoscere noi stessi attraverso un lavoro di autoriflessione cercando di comprendere chi siamo e quali sono i nostri reali desideri (obiettivi di vita);
  2. una volta definiti i tuoi desideri realizzarli  secondo misura, essere consapevoli della propria situazione economica, sociale e familiare, in modo da definire adeguatamente i comportamenti da assumere (definizione degli strumenti da usare, quanto risparmiare, come investire, quanto rischiare  e cosa consumare), insomma collocarsi  là dove è giusto essere, perché se si va oltre la propria natura si rischia la rovina (non solo personale  ma anche finanziaria).
  3. dare un senso alle cose che si fanno senza  farsi travolgere dal desiderio infinito perdendo la giusta misura (avidità) o travolgere dal terrore del futuro (panico/paura), ma dando valore al percorso che si sta facendo consapevoli che esso prevederà  momenti felici e momenti difficili, tutti degni di essere vissuti.

CONOSCERSI, ESSERE GIUSTI, DARE UN SENSO ALLE NOSTRE AZIONI. QUESTA LA STRADA PER IL BENESSERE

 

No comments

leave a comment