Cell: +39.3296941980 - E-mail: info@cristofarocapuano.it
HomePianificazione FinanziariaCome gestire le emozioni quando arriva la recessione e crollano i mercati

Come gestire le emozioni quando arriva la recessione e crollano i mercati

#LaRicercaDelBenessere

Per controllare a pieno le nostre #emozioni dobbiamo conoscere il fenomeno che andremo ad affrontare, come ad esempio per gestire al meglio la navigazione, quando il mare è in tempesta, è fondamentale conoscere i pericoli del mare, il ruolo dei venti etc.., chi conosce i comportamenti del mare è in grado di interpretare i differenti momenti lungo il viaggio e quando è più opportuno osare o meno.

Insomma la parola d’ordine è conoscenza.

Conoscere un fenomeno ci aiuta a non reagire d’impulso ma a comprendere lo stato in cui si trova e ad assumere le giuste contromisure per continuare la nostra azione.

Sviluppare una buona capacità di comprensione dei mercati azionari, persuadendosi che anche i crolli quelli più violenti fanno parte della natura stessa di questi mercati e che è necessario accettarli per poi gestirli in modo intelligente al loro verificarsi è l’aspetto più delicato che un investitore si trova ad affrontare nel suo processo di maturazione.

Investire è facile ma non è semplice proprio per gli aspetti emotivi ed io ritengo che uno dei compiti fondamentali a cui siamo chiamati noi consulenti sia quello di “educare i comportamenti”, vale a dire aiutare le persone a controllare le loro emozioni i loro stati di paura o di euforia eccessiva.

Il grafico mostra tutte le recessione dal 1926 ai giorni nostri con relativi drawdown dei mercati.

No comments

leave a comment