Cell: +39.3296941980 - E-mail: info@cristofarocapuano.it
HomeEconomia dei comportamentiBCE: Unicredit perdita da 11,8 miliardi, a RISCHIO BAIL IN se non va in porto l’aumento di capitale.

BCE: Unicredit perdita da 11,8 miliardi, a RISCHIO BAIL IN se non va in porto l’aumento di capitale.

Buco nero del sistema bancario italiano, in grande difficoltà anche Unicredit che si vede richiamata dalla BCE: deve conseguire un pieno aumento di capitale da  13 miliardi, anche solo un aumento parziale mette a rischio BAIL IN l’istituto.

Sembra assurdo, ma è proprio così, le perdite sui crediti non più esigibili aumentano di giorno in Gino e non si conosce ancora il fondo, proprio questo preoccupa gli operatori del settore che temono un collasso dell’intero sistema bancario italiano dovuto a bilanci poco chiari e perdite in essere non ancora contabilizzate.

UN DEI PARADOSSI DI QUESTA VICENDA SONO PROPRIO I CAPITALI CHE UNICREDIT SI È TROVATA (SPINTANEAMENTE) A VERSARE NEL FONDO ATLANTE PER SALVARE BANCA POP. DI VICENZA, VENETO BANCA ETC… OGGI QUEI CAPITALLI NON VALGONO PIÙ NIENTE PER LE CONTINUE PERDITE DI QUESTI DUE ISTITUTI ED IL LORO SOSTANZIALE DEFAULT  (arrecando una pesante perdita ad UNICREDIT).

In pratica per salvare poche piccole banche e non applicare il BAIL IN  pian  piano stiamo distruggendo l’intero sistema bancario italiano trasferendo risorse da banche sane a banche decotte!

Attualmente UNICREDIT presenta una perdita di 11,8 miliardi, con un MILIARDO di nuove svalutazioni, ed e’ costretta ad un aumento di capitale da 13 miliardi, la BCE tiene banco dichiarando che anche solo un aumento parziale potrebbe portare l’istituto a rischio BAIL IN!

Complimenti a chi ha generato questo capolavoro ed imperterrito, persevera.

CONSIGLIO UMILE PER I PICCOLI RISPRMIATORI: LONTANI DA AZIONI ED OBBLIGAZIONI BANCARIE ITALIANE, IL RISCHIO E’ ALTISSIMO!

Cristofaro Capuano – European Fincial ADVISOR.

Leggi anche: http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/Unicredit-stimata-una-perdita-di-oltre-11-miliardi-di-euro-80f59418-728c-40a5-a1ca-c6dede12a47a.html

 

No comments

leave a comment